Automazione della logistica: perché è indispensabile un servizio h24

L’automazione della logistica è, a oggi, tra le migliori soluzioni per ottimizzare e rendere efficiente un magazzino. Rende infatti i processi più precisi, più fluidi, più sicuri e più rapidi, azzerando, o quasi, gli errori e le condizioni di lavoro del personale. A patto però che si rispettino due condizioni. La prima riguarda la scelta dell’automazione: non esiste infatti l’automazione della logistica perfetta e universale, ma esiste l’automazione che meglio si adatta alle specifiche esigenze del magazzino e dell’azienda in questione. La seconda condizione riguarda l’assistenza, che deve essere continua, garantita e impeccabile. Nonostante, infatti, l'efficienza di una macchina sia certa e misurabile, mentre quella di un operatore dipenda da una serie di variabili, come tutte le macchine, anche l’automazione della logistica richiede manutenzione ed eventuale supporto in caso di imprevisto. Vediamo nel dettaglio.

 

Automazione della logistica, è efficiente se è tailor made

Ogni magazzino è un mondo a sé, con i suoi specifici punti di forza, le sue criticità, le sue peculiarità. E, pertanto, se si opta per l’automazione della logistica e se l’obiettivo è trarre il massimo risultato, per prima cosa è necessario mettere a punto una soluzione equilibrata, che tenga conto di diversi aspetti: il tipo di magazzino, i suoi flussi, gli spazi a disposizione, la manodopera, il dispendio energetico, i costi, le modalità con cui si movimenta il materiale. Pertanto, per fare in modo che l’automazione della logistica sia veramente efficace, riuscendo così ad aumentare in maniera significativa le performance e la redditività - è necessario affidarsi a partner in grado di procedere con unanalisi accurata dei fabbisogni, che proponga soluzioni cucite su misura in funzione di una serie di fattori legati alla specifica realtà, non ultimo quello finanziario.

 

Non tutti i processi vanno automatizzati

Rulliere, nastri trasportatori, AGV (Automated Guided Vehicle) e LGV (Laser Guided Vehicle), shuttle, robot, sensori, etichette elettroniche, computer e software sono solo alcuni dei protagonisti della automazione della logistica. Tutti questi elementi raccolgono, inviano, ricevono ed elaborano dati che permettono di velocizzare le operazioni, azzerare il tasso di errore, ridurre i costi. Automazione della logistica significa quindi introdurre in magazzino tanta tecnologia e tanta digitalizzazione, ma non significa automatizzare tutto per forza: ci sono magazzini molto efficienti in cui sono stati automatizzati solo alcuni processi, altri invece hanno richiesto un’automazione della logistica completa, perché le fasi preliminari di analisi hanno escluso la possibile convivenza tra automazione e persone per un discorso di sicurezza, di efficienza, di costi. Qualunque sia il grado di automatizzazione della logistica adottato, l’assistenza garantita 24 ore su 24 è un altro tassello indispensabile per far sì che l’automazione porti davvero efficienza.

 

La sicurezza al primo posto

Il magazzino automatizzato ha l’innegabile vantaggio di poter lavorare sempre, 24 ore su 24, sette giorni su sette, senza interruzioni, senza pause, a ciclo continuo. Ma poiché, come si è detto, l’automazione è fatta di macchine e di tecnologie, deve essere calcolato l’imprevisto: un fermo improvviso può succedere ed è da mettere in conto, un disguido tecnico può accadere, così come si può presentare la situazione in cui sia necessario cambiare qualcosa, rivedere un flusso, perché sono cambiate alcune condizioni. Pertanto, quando si sceglie il partner che studierà e realizzerà l’automazione della logistica, è cosa buona e giusta assicurarsi che sia il miglior partner anche nel postvendita, che sia insomma in grado di erogare un servizio di assistenza al cliente efficiente almeno quanto le sue macchine. L’assistenza rimandata, infatti, può inficiare l’efficienza complessiva del magazzino, perché significa fermo macchine e attesa. Due aspetti che cozzano decisamente con i ritmi imposti oggi alla logistica.

New call-to-action

Torna al Blog

Articoli correlati

Logistica efficiente: come creare un magazzino al top

Se si sogna un’azienda efficiente - ancor di più di una logistica efficiente - il primo passo da...

App Android per il Magazzino: 9 funzioni indispensabili

Può una App Android per il Magazzino aiutare nella gestione efficace ed efficiente di un ordine? La...

Sistemi produttivi e logistici: come armonizzarli per rispondere all’e-commerce

I sistemi produttivi e logistici devono adeguarsi alla funzione di vendita, risultando maggiormente...